Pakistan, 35 morti in esplosione a Jamrud

Una bomba telecomandata ha ucciso 35 persone in Pakistan ferendone altre sessantanove nel nordovest del paese. L’esplosione – si legge sul sito del quotidiano pachistano Dawn – e’ avvenuta a Jamrud, a 25 chilometri da Peshawar, nella regione tribale di Khyber una delle zone dove i ribelli resti stanno combattendo le forze governative. Al momento non c’e’ stata ancora alcuna rivendicazione. si e’ trattato dell’azione che ha fatto piu’ vittime dall’inizio dell’anno. Lo scorso 30 dicembre a Quetta nel sudovest una bomba aveva ucciso 13 persone, mentre ad agosto un kamikaze che si e’ fatto esplodere ha causato 48 vittime nella moschea a Jamrud.
 

 

 

NESSUN COMMENTO

Comments