Onu, Cambiamenti climatici potrebbero mettere a rischio la pace nel mondo

La dichiarazione finale del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite riunito in via straordinaria per affrontare il rischio posto dai cambiamenti climatici alla sicurezza e alla pace nel mondo parla chiaro: i cambiamenti climatici non solo minacciano l’ambiente e il benessere dell’umanità, ma rischiano di erodere ”la pace e la sicurezza internazionale”, innescando una spirale di violenza in futuro per il controllo e la spartizione delle risorse naturali.

”Vi e’ preoccupazione – recita infine il rapporto conclusivo dell’Onu – che i possibili effetti negativi dei cambiamenti climatici possano, nel lungo periodo, aggravare alcune minacce esistenti per la pace e la sicurezza internazionale”.

Achim Steiner, direttore dell’Unep, il programma ambiente delle Nazioni Unite, ha spiegato: "La nostra capacita’ di saper gestire i cambiamenti climatici si sta rivelando una sfida, soprattutto se si verificano simultaneamente e iniziano ad interessare, ad esempio, i mercati alimentari mondiali, regionali e la sicurezza alimentare”, alimentando cosi’ un forte flusso migratorio. "Ed e’ evidente che la comunita’ internazionale si trovera’ ad affrontare una crescita esponenziale di questi tipi di eventi estremi”.