Nostalgia delle vacanze? Ad ottobre aumenta la voglia di partire

In cima alla lista delle preferenze ci sono le mete esotiche (33%) e le crociere (26%). A metterlo in evidenza è SpeedVacanze.it, il tour operator dei viaggi per single e di gruppo

Aumentano le prenotazioni per i viaggi degli italiani. Ma cosa spinge a partire proprio in questo periodo? SpeedVacanze.it, il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi per single e di gruppo, lo ha chiesto ad un campione di mille iscritti al portale.

La maggior parte degli italiani sostiene che è la nostalgia della spiaggia (63%) a spingere verso questa scelta. Tra le motivazioni più ricorrenti anche il desiderio di ritrovare il benessere (49%) o più semplicemente il desiderio di essere altrove (48%).

«In realtà ogni occasione diventa propizia per una vacanza e per staccare un po’ la spina» commenta Giuseppe Gambardella, ideatore del portale.

«Halloween è l’occasione migliore per concedersi un viaggio» puntualizza Gambardella. SpeedVacanze.it proprio per il periodo della festa di Ognissanti sta riscontrando una maggiore propensione a concedersi una vacanza più o meno breve.

Tra vampiri, zucche, streghe, in cima alla lista delle preferenze ci sono proprio le mete esotiche (33%), le crociere (26%) e le destinazioni in Italia (24%), mentre a scegliere le capitali europee è il 12%.

Tra le destinazioni extraeuropee, il tour operator specializzato in viaggi per single e di gruppo sta riscontrando un boom di iscrizioni per Marsa Alam, luogo incantato per un Halloween strepitoso e mozzafiato tra murene, tartarughe giganti, barriera corallina e acque limpide come piscine, luogo ideale per chi ama il mare, con partenza il 27 ottobre e ritorno il 3 novembre 2018.

«Ma, per chi può concedersi una vacanza più lunga, sta andando molto bene anche il nostro pacchetto per Cuba, dove abbiamo organizzato un viaggio di gruppo con partenza il 29 ottobre e ritorno il 6 novembre 2018, proponendo un Halloween caraibico, tra spiagge bianche ed acque cristalline» aggiunge Roberto Sberna, direttore generale di SpeedVacanze.it.