Nord e Centro America, Paparella (Fi): “Straordinario risultato, ora al lavoro per gli italiani all’estero”

Coordinatore Fi Canada, Pasquale Paparella: “Grazie al presidente Berlusconi e al senatore Pessina, complimenti all’On. Nissoli e alla Sen. Alderisi, che ho sostenuto fin dall’inizio”

“Forza Italia ottiene un ottimo risultato all’estero, triplicando i propri eletti e rilanciando così il centrodestra oltre confine. Ma è in Nord e Centro America che la lista unita del centrodestra sbaraglia tutte le altre forze politiche e si colloca al primo posto, raccogliendo ben 31.116 preferenze di lista, ovvero il 33% di tutti i voti validi. Davvero un risultato straordinario”. Lo dichiara in una nota Pasquale Paparella, coordinatore nazionale di Forza Italia in Canada.

“In Canada, in particolare, la lista Salvini-Berlusconi-Meloni raccoglie 12.187 voti, il 37,60%, in una terra ‘rossa’ da sempre, dove il Partito Democratico storicamente è molto forte. E infatti l’unica eletta dem in quella ripartizione estera arriva proprio da Toronto”.

“La vittoria schiacciante in Nord e Centro America e in Canada soprattutto è il risultato del lavoro che abbiamo portato avanti sul territorio e sui media durante tutti gli scorsi mesi. Siamo stati presenti agli incontri con la collettività italiana, abbiamo partecipato al dibattito politico pubblico sui maggiori media d’informazione, siamo rimasti in contatto e abbiamo comunicato – lo facciamo ancora oggi – con tantissimi connazionali attraverso i social network. Insomma, è stato davvero un lavoro fatto con passione, impegno, strategia”.

“Grazie di cuore al presidente Silvio Berlusconi per aver creduto nel progetto fin dall’inizio. Grazie al Sen. Vittorio Pessina, una guida attenta e insostituibile. Complimenti alle nostre elette in Parlamento, all’On. Fucsia Nissoli e alla Sen. Francesca Alderisi. Due donne che, ciascuna con le loro capacità e sensibilità, sapranno offrire risposte e raggiungere risultati concreti per gli italiani nel mondo. Ho sostenuto la candidatura di Francesca fin dall’inizio e sono davvero contento e orgoglioso per il risultato. Abbiamo vinto tutti insieme, insieme andremo avanti a collaborare e a lavorare nell’interesse degli elettori. Siamo già preparando un incontro per coordinarci e guardare ai prossimi obiettivi. Sono convinto che, con un governo di centrodestra alla guida del Paese, in questa legislatura si possano raggiungere importanti obiettivi per gli italiani all’estero. Noi – conclude Paparella – lavoreremo per questo, dentro e fuori il Parlamento”.