Nicole Minetti pornostar? ‘La politica mi ha stancato, meglio il porno’

Vi piace Nicole Minetti, non è vero? Beh, ragazzi, bella è bella, non c’è che dire. Non per niente è stata una delle “papi girls” preferite da Silvio Berlusconi: anzi, forse la preferita in assoluto. Durante gli ormai famosi festini di Arcore, ballava in modo sexy e si travestiva con costumi bizzarri: persino da suora.

Consigliere Regionale della Lombardia – non si sa per quali meriti, o forse lo si sa fin troppo bene -, ora Nicole dice di essere stanca della politica. Già, dopo certi scandali non ce la fa proprio più. E così sta pensando di cambiare mestiere: vuole darsi al porno.

Proprio così: per la gioia dei suoi fan, potremmo presto vedere Nicole Minetti in un film hard. L’indiscrezione l’ha lanciata il settimanale “Diva&Donna”, secondo cui Nicole starebbe valutando la situazione. E’ molto tentata, visto che le è stato offerto un bel gruzzoletto. Ha tutti i numeri per farlo e ogni curva al posto giusto: non sarebbe mica male come attrice hard, voi che dite?

Da igenista dentale a pornoattrice, dopo essere passata per la politica? Forse. Potrebbe infatti seguire le orme della sua amica Sara Tommasi, che ha annunciato di avere già dirato un film hot: “Sara contro tutti”, dovrebbe uscire il 7 luglio. E i maschietti italiani, ma non solo, stanno già aspettando…

NESSUN COMMENTO

Comments