Nel mondo è boom per i Barber Shop italiani

Arredamento per barber shop: “Abbiamo voluto dare la possibilità ai giovani barbieri di creare un'immagine del proprio locale vincente e di successo”

Nel mondo sta impazzando la moda dei barber shop in stile italiano. Il merito è di una startup di Bari, la Sen Martin, nata con un progetto di arredamenti per barber shop in stile vintage che sta facendo rinascere la moda delle barberie Made in Italy. Un progetto ideato e messo in opera da 8 giovani professionisti tra cui due architetti, un social media manager ed un montatore video. Figure spesso insolite da trovare all’interno di una azienda di mobili.

Ci racconta il titolare Pierluigi Favia: “Abbiamo voluto dare la possibilità ai giovani barbieri di creare un’immagine del proprio locale vincente e di successo con ambienti studiati per rievocare emozioni, rituali, tradizioni e gesti legati ad un passato e alle vere tradizioni di questo mestiere.
Per prova, un giorno, modificando le caratteristiche, i colori e le dimensioni di un vecchio mobile preso da una antica sala da barba con poltrone americane degli anni ’20, è nato un prototipo di arredo che pensavamo fosse sbagliato per la tendenza del momento, infatti era pronto per essere eliminato. Invece, a sorpresa, è accaduto il contrario. I riscontri sono stati totalmente positivi, così abbiamo scelto il nome e abbiamo deciso di metterlo in commercio”.

Secondo Pierluigi, la peculiarità di Sen Martin sta soprattutto nella velocità e semplicità di trasformare un vecchio locale in un barber shop di successo.

“Siamo stati in grado di creare un format di negozio da barbiere facilissimo da ristrutturare e da arredare. Con poche giornate dedicate ai lavori di ristrutturazione, con un montaggio di arredo di sole tre ore e con un investimento molto contenuto, si possono trasformare 30mq di locale in una attività commerciale di successo che attrae clienti e dona emozioni. Abbiamo semplificato tutti i passaggi perchè i giovani sono terrorizzati dalla burocrazia e dai budget troppo alti di investimento per avviare una attività”.

I giovani professionisti della prima azienda di arredamento per Barber Shop in Italia, il giorno 11 e 12 giugno esporranno i loro arredi per la prima volta in Inghilterra, al Barber Connect, fiera di settore dedicata ai barbieri di tutto il mondo. “Questo risultato premia l’eccellenza del Made in Italy e siamo certi che sarà un’ulteriore vittoria delle nuove idee dei giovani nel mondo del lavoro”, spiegano i giovani imprenditori.