Natale, Anche nostri cani e gatti rischiano di ingrassare: ecco cosa fare

In questi giorni di festa, dove spesso si esagera con il cibo, fra pranzi di famiglia e cenoni vari, non è a rischio solo la nostra linea – e quindi la nostra salute -, ma anche quella dei nostri amici a 4 zampe. Già, anche cani e gatti in questo periodo rischiano di andare in sovrappeso, almeno secondo le stime del servizio nutrizionista dell’Aidaa, l’Associazione italiana in difesa degli animali e dell’ambiente. Infatti, durante le festività in particolare si tende a dare del cibo extra al proprio gatto o al proprio cane. Niente di più sbagliato. Ma se proprio volete concedere al vostro amico a 4 zampe, l’Aidaa consiglia di tenere a portata di mano qualche biscotto naturale o meglio ipocalorico.

Altre regole da seguire, sono: niente avanzi nella ciotola, niente fritture, niente sughi né cipolla. Evitare di dar loro panettone, pandoro o cioccolato: per loro è veleno. E’ importante che cani e gatti continuino a seguire la loro dieta di sempre. Il rischio potrebbe essere una indigestione o, peggio ancora, una intossicazione alimentare. Se proprio volete cucinare qualcosa anche per il vostro gatto o cane, si consiglia carne magra, al vapore.

L’Aidaa ricorda inoltre che tanti sono i cani e i gatti che vivono per strada: proprio ai randaggi è dedicata l’iniziativa “Ciotola Natalizia”. Lasciate fuori da casa vostra una ciotola con dell’acqua e un’altra con del cibo umido o delle crocchette. In questo modo, anche a Natale i nostri amici a 4 zampe meno fortunati avranno comunque un pasto assicurato.

NESSUN COMMENTO

Comments