Mv Agusta si fa dorata

Nuova e fiammante. Anzi d’oro. Come ormai tradizione in casa Mv Agusta, arriva una serie a tiratura limitata ad anticipare l’uscita della nuova F3.

Il nome della nuova due ruote di casa Agusta è tutto un programma: "F3, Serie Oro".

Questo prezioso prodotto della tecnica motoristica “made in Italy” sarà realizzato in un massimo di 200 esemplari e si distinguerà dalla F3 di serie in diversi aspetti, sia per l’estetica sia per la meccanica.

Le piastre del telaio e i monobracci dorati la renderanno inconfondibile sin dal primo sguardo e ne esalteranno le linea, mentre gli specchi retrovisori e il telaietto regisella saranno in tinta con la carrozzeria dal tipico colore rosso.

A rendere unico ogni singolo pezzo di questa serie limitata sono alcuni dettagli, come la sella lavorata interamente a mano, in pelle e alcantara, e la piastra di sterzo che accoglie la targhetta in oro che distingue ciascun esemplare.

La finitura dorata sarà presente anche su altri dettagli, tra i quali le prese d’aria, gli sfoghi e la catena di trasmissione finale.

La F3 “Serie Oro” è speciale anche nelle parti meccaniche, dall’impianto frenante Brembo con dischi Racing a tutta una serie di componenti lavorati dal pieno, e quindi ancor più unici.

Tra le tanti parte realizzate invece in fibra di carbonio, una menzione particolare meritano i terminali dell’impianto di scarico, splendidamente lavorati. Un’ulteriore tocco di classe per l’ennesimo gioiello firmato MV Agusta.

Il gioiello è pronto a uscire da "casa Samarate" per solcare le strade della penisola.

NESSUN COMMENTO

Comments