Movimento delle Libertà, Mandarano (MdL): Vicini a tutti gli italiani all’estero, a prescindere da colori politici

"L’Italia sta attraversando un periodo assai difficile per l’economia e per la politica, ma il Movimento delle Libertà non cede al pessimismo e si fa promotore di messaggi di fiducia fra le comunità italiane nel mondo: ai connazionali residenti all’estero proviamo a spiegare ogni giorno che i tempi duri che viviamo saranno presto superati e che dobbiamo prepararci fin d’ora al momento in cui l’Italia avrà bisogno di una spinta in più per tornare a decollare. E potrebbero essere proprio gli italiani all’estero e i loro rappresentanti a contribuire al cambiamento, con la forza delle loro iniziative, con la promozione continua del made in Italy nei Paesi di residenza, favorendo accordi commerciali bilaterali e incrementando scambi di import ed esport tra le  imprese". Così Fausto Mandarano, Vicepresidente del Movimento delle Libertà, che desidera "ringraziare tutti coloro che ogni giorno si impegnano nella costruzione di un progetto globale che da anni ormai mi sta molto a cuore: il Movimento delle Libertà e’ ormai una realtà in Europa, e presto lo sarà anche in Argentina e in Australia, dove il percorso è già cominciato. Grazie ai coordinatori MdL, ovunque siano nel mondo, si amplia il  sostegno al movimento e se ne rafforza  la presenza, sotto  forma di completo volontariato. Siamo tutti impegnati a costruire un network che possa portare in Italia le problematiche degli italiani all’estero e con coraggio e passione continueremo a lavorare in questa direzione".

"Diverse sono le forze politiche che si dedicano agli italiani all’estero e che si occupano di emigrazione, ma il Movimento delle Libertà – sottolinea Mandarano – più di ogni altro vuole difendere l’interesse dei connazionali a prescindere dalla casacca di partito: noi facciamo sentire nel mondo la voce del centrodestra, ma al nostro movimento in questi anni si sono avvicinate anche persone di altre visioni politiche, che hanno apprezzato la nostra concretezza sul territorio e il nostro modo di rapportarci con tutti quelli che dimostrano amore e rispetto per il nostro Paese. Garantiamo massimo ascolto a ogni buona proposta, che viene accolta e considerata a prescindere dalla parte politica che la presenta, perche’ la nostra bandiera e’ una sola – conclude il Vicepresidente MdL -, e non c’è appartenenza più autentica che riconoscerci tutti in quel tricolore e in quelle comuni radici".

NESSUN COMMENTO

Comments