MotoGP, Ducati conclude seconda giornata di test al Mugello

La seconda ed ultima giornata di test al Mugello per i due piloti della Ducati e’ iniziata e finito con il sole, permettendo ad entrambi di lavorare intensamente per l’intera giornata con una pausa solo nell’ora piu’ calda. Valentino Rossi e Nicky Hayden hanno completato infatti rispettivamente ben 76 ed 81 giri, provando diverse configurazioni di motore, di elettronica e di ciclistica tra le quali un nuovo forcellone in alluminio. I prossimi test per i due piloti del Ducati Team sono previsti il 4 giugno a Barcellona, il lunedi’ dopo il prossimo Gran Premio, ed il 6 giugno ad Aragon per il recupero della giornata persa per maltempo in Portogallo.

"E’ stata una sessione che definirei molto utile perche’ siamo riusciti a avere delle indicazioni importanti sulle diverse aree della moto per le quali avevamo programmato un corposo programma di test," ha commentato Filippo Preziosi. "Abbiamo lavorato su diverse configurazioni di elettronica, del motore e ciclistica, tra le quali un forcellone in alluminio. Adesso vogliamo confermare su altre piste, e lo faremo appunto a Barcellona ed Aragon di qui a pochi giorni, la validita’ delle soluzioni trovate per capire se abbiamo effettivamente fatto un piccolo passo nella direzione giusta".

NESSUN COMMENTO

Comments