MotoGP Catalunya, Stoner: Barcellona una delle mie piste preferite

Questo fine settimana il Campionato del Mondo MotoGP 2012 fara’ tappa a Barcellona per il quinto appuntamento stagionale. I piloti Repsol Honda hanno ottenuto ottimi risultati su questa pista: Casey Stoner detiene il giro piu’ veloce (1’41.186 pole position del 2008), mentre Dani Pedrosa il record del circuito (1’42.358), registrato in gara nel 2008 e coronato con la vittoria. Negli ultimi 5 anni Stoner e’ sempre salito sul podio del circuito di Catalunya e domenica il pilota australiano, attualmente secondo in Campionato a 8 lunghezze da Lorenzo, cerchera’ di ridurre questo distacco, ripetendo la bellissima vittoria della scorsa stagione.

"Quella di Barcellona e’ una delle mie piste preferite – afferma l’asutraliano – e’ stato il primo grande circuito del circus del mondiale dove ho girato e da quel momento mi sono innamorato di questo tracciato con i suoi curvoni veloci, dove si derapa molto ed e’ necessario un buon controllo a centro curva per avere piu’ grip in uscita. La nostra Honda funziona molto bene qui e lo scorso anno abbiamo fatto una bella gara. Spero solo di poter correre sull’asciutto! Il lunedi’ dopo la gara ci fermeremo per i test, speriamo che sia una bella giornata di sole per poter lavorare e fare un passo avanti per la restante parte della stagione".

Dani Pedrosa sa bene come ci si sente a vincere il gran premio di casa: il pilota catalano e’ salito sul primo gradino del podio in ogni classe e, dopo l’assenza dello scorso anno a causa di un infortunio, e’ piu’ motivato che mai. Terzo in Campionato con 65 punti, 25 dal leader, Pedrosa punta a fare una bella gara davanti ai suoi fans e a ridurre il gap che lo separa dal vertice della classifica.

"Montmelo e’ sicuramente uno dei miei gran premi preferiti perche’ ho il supporto di tutta la mia famiglia, gli amici e i fans – afferma Pedrosa – Il tifo e l’atmosfera lo rendono un appuntamento davvero speciale per me. La scorsa stagione non ho potuto esserci, cosi’ non vedo l’ora di correre qui quest’anno. Voglio sentire il calore della gente e sono molto motivato a lottare per la vittoria.Il circuito e’ faticoso perche’ di solito fa molto caldo, ma sarebbe veramente bello disputare una gara con il sole. Il test di lunedi’ sara’ molto importante per me e la mia squadra. Questo e’ un circuito molto buono per provare le nuove gomme perche’ si rimane in piega per tanto tempo e ci sono lunghe curve a destra, cosi’ e’ fondamentale avere un buon feeling con il davanti. Sara’ importante fare dei buoni test per arrivare a Silverstone con il maggior numero di informazioni".

NESSUN COMMENTO

Comments