Morosini, a Bergamo in migliaia per l’ultimo saluto

La chiesa di San Gregorio Barbarigo del quartiere Monterosso di Bergamo, si e’ riempita in netto anticipo lasciando fuori migliaia di persone. I funerali di Piermario Morosini, il centrocampista del Livorno deceduto sabato scorso dopo il malore accusato nella partita dell’Adriatico contro il Pescara, inizieranno alle 11, ma dalle prime ore della mattinata e’ iniziata la processione delle persone che vogliono dare l’ultimo saluto al "Moro".

Presenti al gran completo l’Atalanta e il Livorno, gia’ in chiesa anche il presidente della Figc, Giancarlo Abete, il vice Demetrio Albertini, il ct della Nazionale azzurra, Cesare Prandelli, e altri dirigenti del calcio italiano e dei vari club.

NESSUN COMMENTO

Comments