Monti bis, il 55% degli italiani dice no. E Berlusconi? Il 32% lo voterebbe, ma…

Silvio Berlusconi torna in campo? Il 68% degli italiani dichiara che non voterebbe Berlusconi premier, ma sussiste comunque un potenziale elettorato del 32% per un centrodestra guidato dal Cavaliere. Di questi, il 13% dichiara che lo voterebbe "sicuramente", mente il 19% ritiene che lo voterebbe solo "se ci fosse un Pdl completamente rinnovato". Sono questi i dati dell’ultimo sondaggio Digis, che si è occupato anche della fiducia degli italiani nei confronti di Mario Monti: e di fronte all’eventualità di un Monti bis, l’opinione pubblica si divide a metà, o quasi: il 55% si dichiara pregiudizialmente contrario, mentre il 45 % favorevole. Tra coloro che si sono dichiarati contrari, il 34% definisce l’ipotesi "inopportuna" mentre il 21% ritiene che un Monti bis non garantirebbe "il necessario ricambio generazionale nell’attuale classe politica", congelando ancora la situazione attuale. Dall’altra parte, fra quegli italiani che si sono dichiarati a favore di una nuova esperienza di governo guidato dal Professore, il 27% pensa che una simile ipotesi sarebbe "auspicabile per l’Italia", mentre il 18% la ritiene addirittura "l’unica possibilità per salvare la situazione economica".

NESSUN COMMENTO

Comments