Moda, il bon ton maschile di Emporio Armani

Un bon ton giovane che mette in mostra le gambe. Guardaroba maschile impeccabile da Emporio Armani: pezzi perfetti, colori sofisticati dal blu al sabbia, dal verde militare al grigio, trench e caban, giacche anche a doppiopetto ma un’infinita’ di calzoni corti e perfino cortissimi. Quando le donne fingevano di interessarsi solo alle mani degli uomini, questi al massimo mettevano in evidenza le spalle.

Il tabu’ delle parti dalla vita giu’ ormai e’ caduto, lo sguardo femminile (e maschile) spudoratamente si abbassa, quindi gli uomini curano la tenuta muscolare dei glutei e scoprono le gambe. Una logica semplice e ferrea che Giorgio Armani espone sorridendo, dopo una sfilata che ha emozionato il pubblico anche per la chiusura finale, con il filmato atletico dedicato alle Olimpiadi (EA7 di Armani ha realizzato le divise della nazionale italiana ai giochi) e con un gruppo di modelli e modelle in costume da bagno, scelti apposta per celebrare, senza bisogno di commenti, la bellezza del corpo.

In questo clima un po’ patriottico (‘le vittorie sportive fanno bene all’umore del paese, dopo la partita con l’Inghilterra stamattina siamo tutti piu’ contenti’, dice lo stilista), la collezione Emporio arriva come una ventata d’aria fresca: si’, perche’ la moda e’ un gioco di paradossi e, quando le vetrine di questa estate e le sfilate della prossima, sono gia’ fin troppo piene di colori forti e tinte caramella, un bel tessuto Principe di Galles o un blazer in maglia sale e pepe, fanno un effetto nuovo e rinfrescante. Dunque, volendo ironizzare un po’, Armani stavolta ha scelto decisamente lo stile Armani, soprattutto nei colori, ha sottolineato un’eleganza credibile e perbene, ma ha evitato un fastidioso bon ton leccato. Gli anorak antivento e i giubbini, i blazer e le giacche importanti si portano con leggerezza anche sui bermuda a mezza coscia e sugli shorts piu’ corti, con il risvoltino sull’orlo. Sono capi che ovviamente ‘non perdonano’, valorizzano chi se li puo’ permettere ma non gli altri, e Armani consiglia un galateo dei calzoncini fondato sul buon senso (‘c’e’ un limite logico che impone disciplina anche nella moda’). A rendere tutto ancor meno scontato, i borsoni da uomo e soprattutto le grosse scarpe a effetto tartarugato.

NESSUN COMMENTO

Comments