Miss Italia torna sul Lago Maggiore: casting a Baveno

Nel 75° anniversario dalla nascita, Miss Italia è tornata alle origini. Lo ha fatto con un casting al quale hanno partecipato decine di ragazze provenienti da tutto il Piemonte, organizzato nell’accogliente e suggestiva cornice dell’Hotel Beau Rivage sul lungolago di Baveno, nel Verbano Cusio Ossola.

Le prime finali nazionali del concorso si svolsero proprio in un hotel della vicina Stresa nel lontano 1946: i grandi alberghi lasciati intatti dalla guerra erano facilmente raggiungibili da Milano.

“Vista la ricorrenza, abbiamo voluto dare un valore simbolico agli ultimi casting – dice l’agente regionale del concorso Vito Buonfine – e grazie alla preziosa collaborazione dell’hotel Beau Rivage e di Cava Restaurant, siamo tornati nei luoghi d’origine, per rimarcare l’importanza del legame con il territorio”.

Il binomio tra concorsi di bellezza e promozione territoriale è forte e consolidato. "All’estero conoscono bene la realtà di Miss Italia e i turisti stranieri si sono soffermati compiaciuti ad ammirare le ragazze durante gli shooting fotografici – ha sottolineato Marco Tarella, direttore della struttura alberghiera – siamo onorati di aver ospitato l’evento".

NESSUN COMMENTO

Comments