Miss Italia, Piemonte e Val d’Aosta in pole position

E’ conto alla rovescia a Montecatini Terme per le 4 ragazze che rappresentano il Piemonte e la Valle d’Aosta alle finali nazionali di Miss Italia. Piemonte e Val d’Aosta si collocano in pole position, tra le regioni con il maggior numero di finaliste. Domenica 18 dalle ore 21, in diretta dal "PalaSpecchiasol" di Montecatini,  Rai Uno trasmetterà la prima serata televisiva condotta da Fabrizio Frizzi. Lunedì 19 si svolgerà invece la finale, con l’elezione della nuova reginetta di bellezza.

Come per gli anni scorsi, a valutare le ragazze saranno il pubblico da casa e una giuria in studio (‘tecnica’ la prima sera, ‘di spettacolo’ la seconda). I telespettatori esprimeranno la loro preferenza attraverso il televoto: chiamando il 894.424 da telefono fisso, inviando un sms al numero 4784785 da cellulare. Il voto della giuria e quello dei telespettatori avranno lo stesso peso in percentuale, il 50%. Il televoto non potrà essere effettuato da telefoni pubblici né dall’estero. Votare costerà 1 euro iva compresa e sarà possibile assegnare un massimo di cinque voti validi per ogni selezione.

Ecco le candidate di Piemonte e Valle d’Aosta, con i rispettivi numeri di gara.

01 – Miss Valle d’Aosta – Alessia Cervelli 

Alessia Cervelli nata a Moncalieri (TO) il 13/11/1991 e vive a Torino. Alta 1.72 m, ha capelli castani e occhi marroni. Partecipa a Miss Italia per la prima volta, ma è un sogno che coltiva sin da bambina.  

Alessia è figlia unica, non pratica sport e non è tifosa di calcio. La sua più grande aspirazione e’ quella di realizzarsi come conduttrice televisiva ed è appassionata di fotografia. Studia all’università, facoltà di Scienze Politiche. 

Si definisce romantica. Il suo sogno, oltre alla televisione, è quello di realizzarsi come stilista nel mondo della moda per impegnarsi affinché «Sulle passerelle diminuiscano le ragazze ‘troppo magre’», ci tiene a precisare. Alessia ha dunque accolto con grande soddisfazione la decisione di Patrizia Mirigliani di aprire alle taglie morbide. «La novità della taglia 44 la trovo assolutamente giusta in questo particolare momento storico. Quindi, ben venga la taglia 44 e, prima di dedicarci a qualche altre innovazioni, godiamoci questa per qualche anno!», scherza. 

Sogna di essere incoronata da Sophia Loren, proprio come è successo a Francesca Testasecca lo scorso anno. 

Il suo rapporto con la comunicazione digitale e il mondo dei social media è strettissimo: «Credo che al giorno d’oggi siano diventati indispensabili per la vita di ognuno di noi, ormai quasi tutti abbiamo Facebook, ma bisogna farne buon uso per non rischiare di diventarne dipendenti», ci tiene a precisare. Ha un tatuaggio. 

02 – Miss Piemonte – Martina Invernizzi 

Martina è nata ad Alessandria il 02/03/1993 ma vive a Valenza (AL). Alta 1.75 m, ha capelli biondi ed occhi verdi. Partecipa a Miss Italia per la prima volta ed è studentessa all’ultimo anno del Liceo scientifico con indirizzo linguistico. Nel tempo libero lavora come modella e pratica hip-hop.

Tifosa dell’Inter, Martina ha una sorella minore. 

Molto determinata, sostiene che l’ultimo pensiero prima di presentarsi in finale sarebbe “Devo farcela!”. Le piacerebbe essere incoronata da Dalila Di Lazzaro, che considera una bella persona. Lancia poi un appello alla patron del concorso per chiedere di allungare l’età di partecipazione fino a 30 anni! 

Il suo libro preferito è “l’uomo che sussurrava ai cavalli”, mentre il film che più l’ha toccata è stato “La vita è bella” con Roberto Benigni. 

Riguardo i social network non ha dubbi: «Penso che i social media come strumenti di comunicazione siano importanti a livello di conoscenze, contatti e circolazione di informazioni», dice. 

27 – Miss Eleganza SièLei Piemonte e Valle d’Aosta – Silvia d’Onofrio 

Silvia è nata a Torino (TO) l’1/09/1992 e residente a Borgaro (TO). Alta m.1,72, occhi marroni, capelli castano scuro, fisico da pin-up, ha un fratello. Studentessa al quinto anno del liceo scientifico Juvarra di Torino dove ha deciso di concludere il suo percorso scolastico, dopo anni passati sui banchi del Giordano Bruno, vorrebbe laurearsi e affermarsi ‘come donna’.

Fa sport – pallavolo, nuoto, hip hop e jogging – canta, balla e sogna un futuro nel mondo dello spettacolo. «Cerco di essere una figlia, un’amica e una fidanzata sempre migliore – si augura Silvia – per ringraziare chi crede in me e chi ha fatto sempre sacrifici per permettermi oggi di arrivare anche qui a Montecatini. Farò tutto il possibile – assicura – per non sprecare questa occasione unica». 

Ha vinto la selezione di Borgaro Torinese, il suo comune di residenza, incoronata dalla sua concittadina, miss amata da molti, Cristina Chiabotto. 

58 – Miss Sport Piemonte e Valle d’Aosta – Giulia Calcaterra

Giulia è nata a Magenta (MI) il 03/11/1991 ma vive a Cerano (NO). Alta 1.75 m, ha capelli castani e occhi azzurri. Diplomata al liceo artistico, frequenta la facoltà di Architettura, corso di laurea in Design degli interni, a Milano. Di tanto in tanto lavora come hostess e modella.

Giulia pratica ginnastica artistica sin da bambina. Nel 2006 ha partecipato come Cheerleader alle Olimpiadi Invernali di Torino e nel 2007 sempre come Cheerleader per la Juventus. «Pratico il mio sport da 12 anni ormai e quest’anno mi sono aggiudicata il secondo posto alle gare nazionali di Pesaro».

Per Giulia Miss Italia non è solamente un gioco, ma un’occasione per raccontarsi e farsi conoscere.

NESSUN COMMENTO

Comments