Milleproroghe, Di Biagio (Ap): su detrazioni carichi famiglia extra Ue persa occasione alla Camera

"Sapevamo che il milleproroghe sarebbe arrivato blindato al Senato in ragione della sua scadenza ravvicinata e che ogni tipo di modifica sarebbe stata possibile nella sua prima lettura alla Camera, dove però poco è stato fatto". Lo dichiara in una nota Aldo Di Biagio, senatore di Area Popolare. "Consapevole di questo limite io stesso ho segnalato una proposta di emendamento ai colleghi impegnati nella discussione  – spiega – rimodulando le richieste al nuovo scenario entro il quale dovrebbe essere applicato il riconoscimento del diritto alle detrazioni per carichi di famiglia nei territori extra UE".

"La mancata approvazione degli emendamenti in tal senso ed il successivo voto di fiducia al senato, che ha di fatto impedito ogni ipotesi di intervento correttivo, – continua – legittimano una discriminazione fiscale tra contribuenti italiani operanti all’estero che merita di essere rapidamente superata”. Di Biagio conclude: "sarà una priorità sollecitare una proposta emendativa nei prossimi provvedimenti di natura fiscale, nel frattempo ho già indirizzato un’interrogazione ai ministri interessati".

NESSUN COMMENTO

Comments