Milano e Melbourne, dieci anni di gemellaggio

Melbourne, March 12 - Dinner to celebrate the 10th anniversary of the Melbourne-Milan sister city relationship in the Supper Room of Melbourne Town Hall in Melbourne, Australia, on March 12, 2014. The evening featured cuisine by Milanese chef Luigi Taglienti and operatic performances by Ms Bridget Davies and Dr David Kram.

Sono trascorsi dieci anni dall’avvio del gemellaggio tra Milano e Melbourne e ieri, 12 marzo 2014, il Municipio della metropoli australiana ha festeggiato l’anniversario alla presenza delle autorità locali e di un centinaio di ospiti. Ospiti d’onore l’Ambasciatore dell’Unione Europea, l’italiano Sem Fabrizi e il Console Generale d’Italia, Marco Maria Cerbo, che ha ricordato con partecipazione gli anni di studio all’Università Cattolica. La serata è stata arricchita da arie d’opera, che hanno accompagnato una degustazione di piatti tradizionali milanesi rivistati in chiave contemporanea dallo chef del ristorante “Trussardi alla Scala”, Luigi Taglienti, giunto dall’Italia per l’occasione.

Fra le iniziative organizzate per consolidare il rapporto tra Melbourne e la città meneghina, si contano scambi di studenti di musica, l’invio di designer australiani al Salone del Mobile e il programma MelMi, lanciato per approfondire le problematiche della disabilità, tema cui entrambe le amministrazioni sono molto sensibili.

La celebrazione è stata organizzata nel contesto dell’annuale “Food & Wine Festival”, una delle principali manifestazioni enogastronomiche dell’emisfero australe. L’evento fieristico, infatti, si svolge ogni anno dal 1993 ed attrae circa quattrocentomila visitatori per ogni edizione. Quest’anno, la presenza italiana è stata particolarmente significativa: oltre alla celebrazione per il gemellaggio con Milano, sono stati organizzati ben otto iniziative dedicate alle nostre tradizioni culinarie, con l’intervento di celebri chef come Mauro Uliassi.