Milanese, Di Pietro al popolo leghista: Come si può votare contro arresto per tenere governo in piedi?

Antonio Di Pietro, a Cagliari per fare il punto sulla raccolta delle firme per abrogare la legge elettorale ‘porcellum’, ha detto: "Mi appello al popolo della Lega per l’alto tradimento di una classe dirigente che ha rinunciato a ogni dignita’ politica. Come si fa a dire che si vota contro l’arresto di Milanese per non fare cadere il governo? E come si fa a dire che e’ brutto far arrestare qualcuno, ma solo per i parlamentari, dimenticando chi viene arrestato fuori dal Parlamento?".

Il leader dell’Italia dei Valori insiste: "Non si puo’ essere in un modo il sabato e la domenica, e in un altro il lunedi’ e il martedi’. C’e’ una bella differenza tra la Lega dai tempi di Mani Pulite e quella di Milanese".

NESSUN COMMENTO

Comments