Meteo, primavera lontana: tornano piogge e neve a bassa quota

Ultimi giorni di sole. Torneranno presto le piogge, e anche la neve a bassa quota. Inoltre, nei prossimi giorni farà più freddo. Insomma, la primavera è ancora lontana. Qualche piovasco potrà interessare il Messinese e il Reggino, nella serata di mercoledì. Da giovedì l’ingresso di venti freddi orientali porterà piogge e neve sopra i 600/800 metri sulle regioni adriatiche centrali e poi al Sud con fenomeni anche moderati o forti in Calabria. Continuerà a splendere il sole al Nord e sul resto del Centro.

Da domenica una forte perturbazione atlantica farà peggiorare il tempo al Nordovest con nubifragi diffusi su Piemonte e Liguria e neve sopra i 500 metri. Piogge raggiungeranno anche la Sardegna, la Toscana ed entro sera il resto del Nord e del Centro. La perturbazione lascerà l’Italia entro martedì, poi la pressione aumenterà nuovamente riportando giornate soleggiate e anche molto miti su gran parte del Paese.

Nel weekend dunque torna la pioggia al Nord. Venerdi’ sara’ una giornata di transizione con l’afflusso freddo che si andra’ esaurendo, mentre nel fine settimana il quadro meteo si andra’ ribaltando. Una perturbazione raggiungera’ il Nord a partire dai settori occidentali con piogge e nevicate sui rilievi, fino a quote collinari al Nord Ovest.

NESSUN COMMENTO

Comments