Meteo, Prima vera giornata di autunno in Italia

Dopo una lunga, lunga estate, ecco che il cambio di stagione comincia ad avvertirsi. Oggi è stata una giornata con vento forte e pioggia in alcune zone dell’Italia. Le temperature sono sensibilmente calate. E così sulla nostra Penisola fa capolino l’autunno.

Per il week end è previsto un tempo instabile su tutta l’Italia, con nuvole e sparsi fenomeni temporaleschi. Ma ci sono le eccezioni.

Al Nord nuvolosità variabile con qualche rovescio sul Nord-Est, mentre sarà sereno sul resto del Nord. Al Centro, sereno o poco nuvoloso su regioni tirreniche, Umbria e Sardegna; sulle regioni adriatiche nuvole e, sulla costa e nell’immediato entroterra, arriveranno dei rovesci sparsi.

Molto nuvoloso al Sud: precipitazioni sparse su Calabria, Sicilia settentrionale, settori meridionali di Basilicata e Puglia.

Non cambierà molto la situazione per quanto riguarda domenica: nuvolosità variabile su tuttto il Paese, con piogge intense sulle regioni del versante adriatico e sul meridione in generale.
 
Previsto un lieve miglioramento già per lunedì, con un leggero aumento delle temperature.

LAZIO Il tempo ha subito oggi un profondo cambiamento nel Lazio: vento forte, pioggia e il mare, che fino a ieri era una tavola lungo il litorale laziale, molto mosso. Le temperature sono scese di molto: 20 gradi a Rieti, 24 a Roma e Latina. Fino a ieri la temperatura massima arrivava anche a 29, 30 gradi.

Domani si ivedrà  il sole, anche se nuvole e piogge non spariranno del tutto dalla scena.

A NOVEMBRE LE VERE PRIME PIOGGE Ottobre sarà in ogni caso un mese che vedrà prevalere il tempo sereno. Questi giorni sono solo la prima avvisaglia del cambio di stagione. L’instabilità meteo passerà presto. Per vedere le prime vere piogge, dicono i meteorologi, bisogna attendere novembre.

NESSUN COMMENTO

Comments