Meteo, pioggia e neve fino a sabato. Ma poi anticipo di primavera

Venezia,17/12/2010. Neve a Venezia. (c)Andrea Pattaro/Vision

La brutta notizia è che per i prossimi giorni, almeno fino al week end, ci attendono ancora giornate all’insegna del maltempo, con tanta pioggia e persino un po’ di neve. Ma poi – e questa è la buona notizia – è previsto un periodo di tempo stabile, più soleggiato, più mite. Insomma, un anticipo di primavera. Che però, purtroppo, durerà solo qualche giorno.

Fino a sabato le regioni adriatiche, specie l’Abruzzo e il Molise, la Sardegna e buona parte delle regioni meridionali saranno interessate da una circolazione depressionaria che porterà piogge sparse e diffuse e neve in Appennino sopra gli 800/1000 metri. Al Nord il tempo tenderà a migliorare gradualmente con più sole, soprattutto al Nordovest.

Domenica, quando inizierà la primavera meteorologica (quella astronomica cadrà il 20 marzo), è previsto l’arrivo dell’alta pressione delle Azzorre che invaderà gradualmente il nostro Paese riportando il bel tempo e un clima decisamente un po’ più mite, grazie anche al maggior soleggiamento. Ma l’alta pressione manterrà un tempo soleggiato e un clima relativamente mite solo per quattro giorni circa, poi si sposterà in pieno Atlantico e correnti fredde orientali riporteranno l’inverno su tutta Italia con neve fino in pianura. La stagione più fredda dell’anno non è ancora finita.

NESSUN COMMENTO

Comments