Meteo, maltempo nel fine settimana a partire dal Nord

Ultime deboli piogge sul basso Tirreno, tra Campania e Calabria, poi l'alta pressione conquisterà temporaneamente l'Italia.

Giovedì domani sarà una giornata in prevalenza soleggiata su tutto il territorio nazionale, salvo per qualche addensamento sull’alta Toscana, anche con deboli piogge associate. Nubi e locali piogge torneranno ad interessare il Nord nel corso di venerdì mentre avremo ancora un tempo buono e ampiamente soleggiato al Centro-Sud. Si prevede però un peggioramento più intenso nel fine settimana.

Sabato una perturbazione atlantica attraverserà il Nord Italia portando rovesci e temporali diffusi un po’ ovunque. Nubi attraverseranno anche parte delle regioni centrali, specie tirreniche, con locali piogge, più intense sull’alta Toscana. Si annuncia il ritorno della neve su Alpi e Prealpi intorno ai 1000 metri, abbondante su alto Piemonte. Più asciutto al Sud. Per domenica attesa un’altra perturbazione sull’Italia e piogge diffuse su quasi tutto il territorio, forti sulla Campania e localmente sul Lazio. Andrà meglio al Nordovest. Temperature in lieve calo per oggi, poi in aumento e sopra la media di 3/5° fino a domenica. In nuova diminuzione domenica.