Meteo, maltempo da giovedì: piogge e temporali al Centro-Nord

Forti precipitazioni sono attese in Liguria, anche a causa dei venti di scirocco e libeccio. E intorno al 20 marzo ancora gelo. La primavera è ancora lontana

L’Italia vive giorni instabili, non solo dal punto di vista politico, ma anche da quello del meteo. Infatti, la Penisola è ancora divisa in due, con un tempo un poco “pazzerello”, al Sud primavera inoltrata, al Centro-Nord continua a imperversare il maltempo.

La settimana è iniziata all’insegna del sole e del bel tempo, ma la situazione subirà un drastico cambiamento a iniziare da giovedì, giorno in cui una nuova intensa perturbazione raggiungerà le regioni settentrionali e centrali, seminando piogge e temporali anche molto forti. Piogge diffuse su tutto il resto del nord, su tutto il centro, forti sull’Alta Toscana.

Forti precipitazioni sono attese in Liguria, anche a causa dei venti di scirocco e libeccio. Sempre in Liguria sono attesi nubifragi con rischio di allagamenti o ingrossamenti dei corsi d’acqua.

Maltempo anche nel fine settimana, mentre si avvicina sempre più “Burian 2”, ancora gelo sull’Italia intorno al 20 marzo. Per la primavera bisogna aspettare ancora.

Comments