Meteo, l’estate va in pausa: maltempo in arrivo, temperature in calo

Dalle prime ore di venerdì temporali e grandine dal Triveneto si propagheranno veloci, a macchia d'olio, verso la Lombardia orientale e tutta l'Emilia Romagna. E poi…

Secondo gli esperti meteo nelle prossime ore su gran parte dell’Italia si abbatteranno forti acquazzoni, temporali con grandine in alcuni casi. In particolare il Veneto sarà interessato da condizioni di instabilità, tanta la pioggia. Per questo il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile Regionale ha dichiarato lo Stato di Attenzione per possibili criticità idrogeologiche, dalle 14.00 di oggi alla mezzanotte di sabato 23 giugno, in tutti i bacini idrografici.

Nel frattempo in Lombardia persiste un tempo stabile e ben soleggiato in Pianura, debolmente instabile sui rilievi, con temperature massime oltre i 30 gradi, superiori alla norma del periodo. Tuttavia, nel corso della prossima notte, un fronte proveniente da Nord porterà con sé temporali e un graduale ricambio della massa d’aria nel corso della giornata di domani, con temperature in calo tendenti a riportarsi nella norma.

Nei giorni successivi, correnti in quota settentrionali determineranno una frequente alternanza di annuvolamenti e schiarite, con possibilità di qualche rovescio sui rilievi e temperature in ulteriore calo fino a valori di qualche grado sotto alla norma.

Più in generale dalle prime ore di venerdì temporali e grandine dal Triveneto si propagheranno veloci, a macchia d’olio, verso la Lombardia orientale e tutta l’Emilia Romagna. A mattina inoltrata il maltempo si porterà poi su Toscana, Marche e Umbria; sospinte dagli impetuosi venti freddi di bora nel corso del pomeriggio le precipitazioni si accaniranno con particolare intensità su Marche, Abruzzo, Molise e in serata sulla Puglia con nubifragi o “bombe d’acqua” su Ancona, Pescara e San Benedetto del Tronto e poi Foggia, Bari, e trombe marine occasionalmente saranno visibili lungo le coste.

Le temperature crolleranno di 10 gradi, con il week-end che si presenterà decisamente freddo al mattino.