Meteo, Italia spaccata in due: afa al Centrosud, prime piogge al Nord

L’Italia sembra ancora una volta essere divisa in due, almeno meteorologicamente parlando. Al centro sud si boccheggia con temperature da allarme rosso, tanto che oggi a Viareggio il caldo potrebbe essere stata la causa della morte di un turista tedesco stamani sulla spiaggia. A causa del caldo torrido una quarantina di detenuti nel carcere di Taranto la notte scorsa hanno dovuto far ricorso alle cure del 118 e dell’ospedale cittadino. Al Nord invece sono iniziati gia’ da ieri i primi violentissimi nubifragi. Raffiche di vento ad alta velocità si sono abbattuti la notte scorsa su Trieste e provincia e nelle zone di alta pianura e sulle Prealpi, nell’area intorno a Cividale (Udine).

Il forte vento, attorno alle tre del mattino proprio a Trieste ha toccato gli 80 chilometri orari, hanno scoperchiato una ampia parte del tetto del palazzo della Regione, nella centrale piazza dell’Unità d’Italia.

Con un deficit idrico del 71% nell’ultimo mese, l’arrivo della pioggia soprattutto nel Nord Est aiutera’ gli agricoltori a combattere la siccità che, ricorda la Coldiretti, ha già provocato la perdita di raccolti per un valore stimato in 400 milioni di euro.

E mentre i meteorologi discutono se quella in corso e’ o meno l’estate piu’ calda dal 2003, al centrosud si boccheggera’ sicuramente ancora domani, e durante tutto il week end. Per il fresco vero bisogna attendere l’inizio della prossima settimana.

Lunedi’ e Martedi’ aria fresca dal Mar del Nord farà calare di 7/8 gradi le temperature anche al centrosud. Infine nei giorni successivi è atteso l’arrivo del piú mite anticiclone delle Azzorre, quello che in genere porta quell’Estate Mediterranea cosí gradevole e ventilata, che ci eravamo dimenticati.

E l’allarme caldo si ripercuote anche sui nostri mari: dai dati rilevati dall’INGV- sezione oceanografia risulta un Mediterraneo piú caldo di quasi 3 gradi rispetto alla norma e addirittura il mar Adriatico e il Tirreno centromeridionale raggiungono un valore di 4.5 gradi di anomalia.

NESSUN COMMENTO

Comments