Meteo, in Italia sembra già estate. Ma da giovedì…

Dal 26 aprile in poi ci sarà un indebolimento dell’alta pressione e ciò porterà rovesci e temporali, acquazzoni previsti in particolare al Nord e al Nordest. Le temperature massima diminuiranno, ma il clima sarà gradevole

Un lunedì di sole su tutta Italia. Iniziata bene la settimana, almeno dal punto di vista del meteo. La situazione dovrebbe rimanere così almeno fino a mercoledì, poi le cose potrebbero cambiare.

Mentre fino al 25 aprile le temperatura sulla Penisola saranno tipicamente estive, in certi casi sfioreranno i 30 gradi, dal 26 aprile in poi ci sarà un indebolimento dell’alta pressione e ciò porterà rovesci e temporali, acquazzoni previsti in particolare al Nord e al Nordest, mentre nei giorni successivi qualche nota instabile potrebbe interessare anche le aree del Centro, oltre che Alpi e Piemonte.

Le temperature massime diminuiranno, ma il clima resterà comunque mite, senza troppo caldo, ma gradevole. E per il Ponte del 1 maggio?

Le previsioni al momento disponibili dicono che quelli saranno giorni all’insegna dell’instabilità. Probabili nuovi spunti piovosi o temporaleschi, specie al Nordovest che potrebbe essere l’area piu’ penalizzata, ma alternati a parentesi piu’ asciutte e soleggiate. Temperature sostanzialmente nella norma e senza gli eccessi di caldo di questi giorni (salvo poche eccezioni). E’ comunque ancora presto per dirlo con certezza, nei prossimi giorni gli esperti meteo potranno dirci certamente di più.

Comments