Meteo, fine settimana di sole: ma poi l’estate va in pausa al Centro sud

Bel tempo fino a domenica su tutta l’Italia. Questo è ciò che confermano gli esperti del meteo. Il nostro anticiclone non sara’ tuttavia molto forte e non potra’ impedire la formazione di qualche rovescio o temporale localizzato, specie nel pomeriggio, su Alpi, Prealpi ed Appennino, in occasionale sconfinamento ai versanti adriatici e ionici.

Le temperature si manterranno su valori diurni pienamente estivi, questa volta anche al Nord, sebbene con caldo senza eccessi e massime generalmente comprese tra 27°C e 32°C, con giusto qualche punta superiore al Sud.

Domenica, però, già in serata, le cose sono destinate a cambiare. Si avvicinerà in quelle ore una nuova perturbazione in discesa dal Nord Europa, che innescherà i primi rovesci e temporali sulle Alpi, in estensione verso fine giornata anche alla Pianura Padana, specie orientale; i fenomeni saranno distribuiti in modo molto disomogeneo ma potranno risultare localmente intensi. Sarà il preludio ad un cambio di circolazione atmosferica che penalizzerà questa volta il Centrosud.

Insomma, da lunedì l’estate entra in crisi. Da Nord a Sud, rovesci e temporali. Caleranno anche le temperature. L’instabilita’ potrebbe protrarsi almeno per due giorni in particolare al Sud e sul versante adriatico, mentre per il Nord dovrebbe finalmente arrivare una tregua, con tempo piu’ soleggiato e caldo soprattutto da martedì.