Meteo, da domani torna il sole: salvo il ponte di Ognissanti

 

Il Ponte di Ognissanti non sara’ del tutto rovinato dalla pioggia, da domani il tempo tendera’ a migliorare su tutte le regioni. Anche le temperature segneranno un aumento. Secondo gli esperti, sta tornando nuovamente sull’Italia l’anticiclone sub-tropicale, portando condizioni atmosferiche piu’ stabili almeno fino al 4 Novembre. Un breve respiro di sollievo dopo i forti nubifragi di questi giorni che nelle ultime ore hanno anche fatto registrare un morto a Gaeta.

 

Il maltempo che si e’ abbattuto vigoroso sull’Italia durante i festeggiamenti di Halloween sta lasciando dunque la nostra regione per spostarsi lentamente verso i Balcani. Si porta verso levante l’intensa perturbazione mediterranea che ha penalizzato con fenomeni anche abbondanti e di forte intensita’ buona parte della Penisola. Correnti meno umide sotto forma di venti di Ponente e Maestrale soffiano adesso sulle nostre regioni allontanando cosi’ il maltempo di Halloween.

Ultimi sporadici fenomeni di pioggia in queste ore, poi l’Italia verra’ abbracciata da un caldo sole: la tendenza e’ verso una attenuazione dei fenomeni con un generale miglioramento un po’ su tutti i settori, ancora qualche fenomeno sino a sera su dorsale centro settentrionale, Alpi, Prealpi e Friuli. Temperature in generale aumento, 18/19 gradi.

Sabato, pero’ ultima giornata di sole perche’ – spiegano i meteorologi – correnti piu’ umide da Sud annunciano un nuovo guasto del tempo che iniziera’ a mostrarsi gia’ in giornata sui settori piu’ occidentali. Sabato sera una nuova perturbazione atlantica raggiungera’ il nord-ovest e si estendera’ entro domenica al resto del nord e del centro, fino a Campania, Basilicata e Puglia, risparmiando solo in parte la Calabria. A Venezia tornera’ l’acqua alta.

Secondo le previsioni, una particolare allerta va lanciata sulla Liguria di Levante e sulla fascia prealpina dove attendiamo lo scioglimento della neve sotto i 2000 metri con conseguente notevole afflusso acqua verso i fiumi e i corsi d’acqua, gia’ colmi per le precipitazioni cadute nei giorni scorsi. Le piogge continueranno fino a lunedi’, mentre a seguire fara’ piu’ freddo per l’arrivo di venti da nord.

NESSUN COMMENTO

Comments