Meteo, a Roma è già estate: al mare sul litorale laziale

Giornate all’insegna del bel tempo quelle che si stanno vivendo nell’ultimo periodo a Roma e nel Lazio. Così la gente ne approfitta per una gita al mare. Romani e abitanti del litorale laziale si godono il sole primaverile e sulle spiagge del litorale, da Sabaudia a Tarquinia, cominciano a vedersi uomini e donne in costume, sdraiati sull’asciugamano o sul lettino, a prendere il sole.

Un sole caldo, ma non feroce, che abbronza e rilassa. E’ davvero un inizio di primavera splendido: qualcuno osa ancora di più e si tuffa in mare per il primo bagno di stagione.

In moltissimi, poi, riempiono i ristoranti della costa, alla faccia della crisi. L’odore di fritto misto è già nell’aria. Pranzi a base di pesce fresco, con grandi tavolate di amici e parenti.

Dopo una settimana di lavoro, di stress e di preoccupazioni, una giornata al mare nel fine settimana può davvero ricaricare le batterie.

Certo, la stagione balneare vera e propria ancora non è iniziata, ma sul litorale laziale, dove in ogni caso il sole splende quasi tutto l’anno, ora che il freddo se n’è andato e che le temperature arrivano a toccare i 22 – 24 gradi, la sensazione che l’estate sia già arrivata è molto forte.

Bambini che giocano con la sabbia, coppie che prendono il sole, con lei in bikini e lui a petto nudo, tante persone che passeggiano sulla battigia.

L’inverno per fortuna è alle spalle e già ci si prepara a godersi una calda estate. Finalmente.

NESSUN COMMENTO

Comments