Meteo a Pasqua, torna la pioggia. Ma a Pasquetta c’è il sole

E’ confermato il peggioramento del tempo previsto proprio per i giorni di festa di Pasqua. Piogge su gran parte delle regioni, ma soprattutto più fresco. Il tempo inizierà a peggiorare da stasera con piogge che conquisteranno il Nord. Vigilia di Pasqua con precipitazioni diffuse al Nord, anche se deboli, ma peggiora forte sulle regioni centrali con piogge e locali temporali su Toscana, Umbria e Marche, poi anche sul Lazio; più asciutto l’Abruzzo, il Molise e la Sardegna.

In serata peggiora anche in Campania e Puglia.

Giorno di Pasqua con piovaschi al Nordovest, schiarite soleggiate al Nordest e coste toscane, piogge diffuse sul resto delle regioni centrali, Sardegna, Campania e Puglia. Farà più fresco dappertutto con temperature massime non superiori ai 12° al Nord e al Centro, fino a 17° al Sud, ove non piovoso. La neve tornerà a scendere sui rilievi italiani al di sopra dei 700/1000 metri.

Pasquetta come sarà? Fresca e ventosa su tutte le regioni. Soffieranno moderati o forti da Nordest su tutte le regioni, ma il sole sarà splendente al Nord e su gran parte del Centro. Le piogge interesseranno l’Abruzzo, il Molise, la Puglia, gli Appennini meridionali, la Calabria e la Sicilia settentrionale, ma con una tendenza a miglioramento nel corso del pomeriggio.

NESSUN COMMENTO

Comments