Matrimoni gay, Luxuria: Vendola è quello più chiaro su questo tema

Vladimir Luxuria, intervenuta ai ‘Dibattiti Adnkronos’, durante il suo intervento ha parlato anche di diritti civili. Fra questi, i matrimoni gay, o meglio ancora i “matrimoni per tutti”, come Luxuria li ha definiti. Facendo una brevissima sintesi del pensiero, su questi temi, dei vari candidati alle primarie del centrosinistra, l’ex onorevole ha detto: “Con le primarie i candidati hanno dimostrato di doversi informare un po’ di piu’ in materia di ‘matrimonio per tutti’. Renzi dice di volere una legge come quella inglese, il Civil Partnership Act, ma di non essere favorevole alle adozioni, ma dovrebbe sapere che in Inghilterra anche le coppie dello stesso sesso possono adottare; Bersani e’ molto cauto; Vendola e’ quello piu’ favorevole al matrimonio per tutti, ed e’ quello piu’ chiaro su questo tema". Eppure tutti loro “hanno firmato un carta d’intenti in cui si dice che si fara’ una legge sulle unioni civili ‘compatibile con la Costituzione’ e questo mi ha fatto suonare il campanello d’allarme. Che vuol dire ‘compatibile con la Costituzione’? Qualsiasi legge che si fa deve essere compatibile con la Costituzione. L’impressione e’ che mettano le mani davanti, ma staremo a vedere”.

Luxuria ha anche espresso pubblicamente il suo sostegno alla candidatura di Nichi Vendola: “Simpatizzo per Vendola per la sua storia, la sua onesta’, per l’impegno. E simpatizzo per lui anche da pugliese". 

 

NESSUN COMMENTO

Comments