Marò italiani all’estero, Maroni: ‘governo incapace, non conta nulla’

Sostenere indossando gli occhiali di Gandhi la causa dei marò detenuti in India. A Milano, a Palazzo Pirelli, una serie di testimonial dai volti noti hanno indossato uno dei tre paia di occhiali originali di Gandhi, come gesto di solidarietà nei confronti di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. Le fotografie di questi personaggi, realizzate dal fotografo milanese Andrea Ciriminna e stampate appena dopo l’incontro, diventeranno parte integrante della mostra "Guardare il mondo con gli occhi di Gandhi" che si terrà da martedì a giovedì.

Roberto Maroni, governatore della Lombardia, parlando con i giornalisti a margine dell’evento commenta: “Il peso politico di questo Governo sul piano internazionale e’ pari a zero. Queste vicende si possono risolvere con il dialogo tra i governi, se il Governo non riesce a farlo è perchè non ne è capace”.

Tanti i volti noti presenti all’iniziativa. Da Don Antonio Mazzi all’imprenditore Paolo Berlusconi, passando per l’attore comico Renato Pozzetto. ”Iniziativa pregevole”, secondo Maroni, il quale ha aggiunto che ”se il Governo si desse una mossa non sarebbe male” e ha scritto sul libro delle dediche che ”la democrazia alla fine vince sempre”.

NESSUN COMMENTO

Comments