Mani pulite, Di Pietro: Italiani molto più seri dei politici

"Ieri a Milano, al dibattito sui vent`anni dall`inizio dell`inchiesta Mani pulite al quale partecipavamo io, Marco Travaglio, il sindaco Giuliano Pisapia, Leoluca Orlando e Bruno Tabacci, sono arrivati talmente tanti cittadini che il teatro Elfo Puccini non è bastato a contenerli tutti". Lo ha scritto sul suo blog il presidente dell`Italia dei Valori, Antonio Di Pietro.

"Anche la Rete ha faticato a tenere in piedi i contatti con tutti quelli che hanno seguito, per due ore, l`incontro in diretta streaming. Erano molti più del previsto, e i nostri tecnici si sono prodigati per farci stare tutti. Questa incredibile partecipazione spontanea dei cittadini conferma quello che noi dell`Italia dei Valori abbiamo sempre pensato, e cioè che gli italiani sono molto più avanti della loro classe politica. Sono molto più seri, onesti e decisi a combattere veramente la corruzione che, come provano i dati diffusi ultimamente, è il vero cancro che sta divorando dall`interno la nostra economia. La verità, se vogliamo dirla tutta, è che i cittadini italiani non si meritano questa classe dirigente, politica e spesso anche imprenditoriale, che è insieme inetta e corrotta", ha sottolineato.

NESSUN COMMENTO

Comments