Maltempo, Veneto a rischio idrogeologico

In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha dichiarato lo stato di attenzione su tutto il territorio regionale per il rischio idrogeologico dalle ore 18 di oggi alle ore 24 di domani, sabato 5 novembre, con possibili aggiornamenti per i giorni successivi. E’ prevista ‘assente’ la criticita’ idraulica. La Protezione Civile Regionale, anche attraverso il proprio Centro Funzionale Decentrato, seguira’ l’evoluzione dell’evento e comunichera’ ogni eventuale sviluppo negativo. Le previsioni meteo riferiscono di un’estesa saccatura in arrivo dall’Atlantico che si approfondisce verso la penisola iberica e fino alle coste settentrionali dell’Africa, isolando un profondo ed ampio sistema depressionario sul Mediterraneo Occidentale. Tale sistema stazionera’ per alcuni giorni richiamando anche sul Veneto forti correnti umide dai quadranti meridionali, almeno fino a lunedi’ 7 mattina.

Per oggi, venerdi’, si prevedono precipitazioni sparse in moderata intensificazione su zone montane e pedemontane. Sabato precipitazioni diffuse e persistenti su zone montane e pedemontane, in prevalenza deboli o moderate con cumulate generalmente contenute solo localmente abbondanti su Prealpi. Per domenica sono previste precipitazioni inizialmente sparse poi diffuse specie dal pomeriggio, da moderate a forti, con probabili rovesci anche forti e temporali tra Prealpi e pianura. Lunedi’ mattina probabili precipitazioni in attenuazione, ancora a tratti diffuse sui settori centro-settentrionali, con tendenza a diradamento dal pomeriggio con precipitazioni sparse. Limite delle nevicate oltre i 2300m. Le precipitazioni diffuse e localmente anche abbondanti possono innescare fenomeni franosi lungo i versanti. E’ possibile un graduale innalzamento dei livelli idrometrici. Le precipitazioni a tratti intense possono creare disagi ai sistemi della rete fognaria e di drenaggio delle acque.

NESSUN COMMENTO

Comments