Maltempo su tutta Italia, Genova allagata

(20102011-MM1)- ROMA 20 OTTOBRE 2011 - ALLAGAMENTI A ROMA CON AUTO BLOCCATE A CAUSA DI UN VIOLENTO NUBIFRAGIO CHE HA COLPITO LA CAPITALE NELLA PRIMA MATTINATA. FOTO RAVAGLI/ {TM News - Infophoto} Citazione obbligatoria {TM News - Infophoto}

Da diverse ore la Liguria è colpita da temporali molto forti, che da domani interesseranno anche gran parte del Centro-Nord. Temporali colpiranno quindi la Sardegna e le regioni tirreniche. Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria sono a rischio, perché potrebbe accumularsi molta piogge per le strade; pioggia che potrebbe causare anche pericolose frane. I fenomeni potranno essere accompagnati da frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Forti venti di scirocco, con raffiche di burrasca o burrasca forte, che stanno colpenso in queste ora Liguria, Sardegna e Toscana, interesseranno già da domani mattina anche Lazio e Sicilia. Si estenderanno quindi alle altre regioni meridionali, causando forti mareggiate sulle coste.

Oggi pomeriggio si è riunita l’unità di crisi della Protezione Civile per valutare le criticità in atto ed è convocato per le ore 17 a Roma, presso la sede del Dipartimento della protezione Civile, il Comitato operativo che seguirà l’evolversi della situazione disponendo, nel caso, le eventuali misure necessarie.

CINQUE VITTIME A GENOVA Intanto a Genova il diluvio continua. Sono già sette i morti accertati a causa del maltempo secondo l’ultimo bilancio del Comune di Genova per l’allagamento della citta’ causato dall’esondazione dei torrenti Bisagno e Fereggiano. Le vittime sono tre bambini e tre adulti e tutti si trovavano nella zona del Fereggiano. Il sindaco della città ha detto che una tragedia di queste dimensioni non si poteva prevedere. Il centro della città è completamente allagato: esondazioni, strade invase da acqua e fango, tombini intasati, evacuazioni in atto, traffico paralizzato, quartieri e negozi sommersi. E continua a piovere.

NESSUN COMMENTO

Comments