Maltempo negli Stati Uniti, tempeste di neve creano seri problemi

Saltano molti programmi per le vacanze natalizie in una buona parte degli Stati Uniti: tempeste di neve stanno creando seri problemi e numerosi incidenti stradali in cinque Stati diversi, in una larga fascia delle Grandi Pianure e del Sud-Ovest del Paese, e anche la chiusura di molte autostrade.

Dopo un autunno relativamente mite, in Nuovo Messico, Kansas, Oklahoma, Texas e Colorado, freddo e la neve hanno trasformato diverse strade in piste di ghiaccio e ridotto la visibilita’ quasi a zero. Fonti della polizia stradale hanno riferito che almeno quattro persone sono morte in Nuovo Messico e due in Colorado in seguito ad incidenti stradali. In Kansas sono caduti finora fino a 25 centimetri di neve e in alcune zone del Colorado se ne aspettano fino a 40 nelle prossime ore.

Nel nord del Nuovo Messico tutte le strade verso il Texas e l’ Oklahoma sono chiuse e un imprecisato numero di automobilisti sono rimasti bloccati da una tempesta di neve sulle strade rurali. I motel lungo le strade piu’ importanti sono stati presi d’assalto da viaggiatori in cerca di rifugio e registrano il tutto esaurito.

Cercando di prenderla con filosofia, in Texas alcuni hanno notato che la neve almeno aiutera’ ad alleviare la grave siccita’ che ha colpito lo Stato da oltre un anno. A New York, invece, chi si aspetta un ‘Bianco Natale’ ha secondo le previsioni meteo tra 11 e 40 per cento di possibilita’ di essere accontentato.

NESSUN COMMENTO

Comments