Maltempo Lazio, Martedì allerta meteo

La Direzione regionale della Protezione civile del Lazio ha diramato, a tutti gli enti e i soggetti interessati, l’allerta meteo a partire da domani martedì 31 gennaio, per le successive 24/36 ore, con previsioni di nevicate inizialmente al di sopra di 400/600 metri di quota, per poi proseguire in graduale abbassamento fino a 100/300 metri, in linea con la comunicazione del Dipartimento nazionale della Protezione civile. "Il bollettino – spiega il responsabile del Centro funzionale regionale della Protezione civile, Francesco Mele – prevede in particolare domani sera, su tutto il territorio regionale, precipitazioni sparse con deboli cumulate e moderate nevicate. Le precipitazioni nevose sono attese principalmente nell’entroterra del Lazio, mentre la zona costiera sarà interessata maggiormente da piogge. Le perturbazioni potranno anche proseguire nei prossimi giorni, fino a venerdì, mentre giovedì è previsto un abbassamento delle temperature, nelle ore notturne anche inferiori a zero gradi, che potrà dare luogo alla formazione di ghiaccio". La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lazio ha già allertato le organizzazioni di volontariato presenti sul territorio, fornendo gli strumenti utili, soprattutto alle associazioni dei territori maggiormente soggetti a rischio nevicate, in particolare la zona dei Castelli, per ovviare alle eventuali criticità. Il Centro funzionale regionale monitorerà costantemente l’evolversi della situazione meteorologica, dando opportuna informazione, con la Sala Operativa attivata h24 pronta ad intervenire con le proprie squadre in qualsiasi momento in caso di necessità.

NESSUN COMMENTO

Comments