Mafie, Garavini (Pd): “Società consapevole crea anticorpi”

“Ricordiamo vittime grazie a Giornata istituita nella legislatura appena conclusa”. La senatrice PD, già componente della Commissione Antimafia alla Camera dei Deputati

On. Laura Garavini, Pd

“Le mafie colpiscono senza distinzione. Perché mirano a indebolire lo Stato e la coscienza civile. Un paese ed una politica consapevoli cercano di creare anticorpi verso la criminalità organizzata. Come abbiamo fatto come Pd, istituendo la Giornata nazionale della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia, introdotta esattamente un anno fa. Un atto che testimonia una forte presa di posizione contro tutte le mafie, in linea con le politiche di contrasto seguite dai nostri Governi. Perché è fondamentale contrastare le mafie e ricordarne le vittime. Sempre. Non solo oggi”. È quanto dichiara Laura Garavini, senatrice PD, già componente della Commissione Antimafia alla Camera dei Deputati.

“Non a caso è stato scelto il primo giorno di primavera, come proposto dall’associazione per la legalità Libera. Per simboleggiare, attraverso il risveglio della natura, la rinascita di una società che può e deve sempre alzare la testa contro i soprusi delle mafie. A una criminalità organizzata sempre più internazionale, dobbiamo rispondere – conclude Garavini – con un contrasto altrettanto globale”.