Lucio Dalla, ‘Te vojo bene assaje’: la seria A piange e canta in suo ricordo

Mi Roma 04/03/2012 - campionato di calcio serie A / Roma-Lazio / foto Marco Iorio/Image Sport nella foto: Lucio Dalla

‘Te vojo bene assaje..’. Nel giorno dell’ultimo saluto a Lucio Dalla, anche la serie A di calcio piange e canta in suo ricordo. E non solo allo stadio Dall’Ara di Bologna, dove Dalla sedeva spesso a seguire la partita.

La maglia con la scritta Lucio sulle spalle e il numero 4-3-43 e’ stata posata sulla poltroncina dell’impianto, proprio li’ dove l’artista domenica scorsa era seduto accanto a Morandi a seguire Bologna-Udinese. Il Novara di Mondonico in mattinata prima della partita con i rossoblu’ in programma oggi si era recato a rendere omaggio a Dalla. Ma non e’ solo Bologna.

All’Olimpico, dove va in scena, il derby Roma-Lazio omaggio bipartisan all’artista bolognese scomparso giovedi’ scorso.

Sulle note di ‘Attenti al Lupo’, le curve di Roma e Lazio hanno a lungo applaudito Dalla, ricordato anche con una foto sui maxischermi dell’Olimpico: ‘Ciao Lucio, 4 marzo 1943-1 marzo 2012′. Poco prima, anche i tifosi napoletani avevano voluto rendere omaggio a Dalla. A Parma, dalla curva occupata dalle migliaia di ultra’ partenopei, sono spuntati due striscioni: ‘Ciao Lucio’ e ‘Te voglio bene assaje’. Dalla non aveva mai nascosto il proprio amore per Napoli, e proprio ‘Caruso’ era stata composta in Campania, in un albergo di Sorrento. Il cantante e’ stato ricordato anche dalla societa’ parmense attraverso due delle sue canzoni piu’ famose: prima del match con ‘4 marzo 1943’ e alla fine con ‘Disperato erotico stomp’.

Canzoni a tutto volume anche prima di Fiorentina-Cesena, tra gli applausi degli spettatori. Poi, prima del fischio d’inizio, ‘4 marzo 1943’ e tutto il pubblico in piedi. Con l’emozione per sempre nel cuore.

NESSUN COMMENTO

Comments