Londra 2012, Petrucci: ‘Faremo di tutto per portare alto il Tricolore’

"Qui davanti a lei c’e’ lo sport olimpico e paralimpico, il mondo dello sport che oggi ringrazia lei ancora una volta per la sua vicinanza al mondo dello sport. Ci siamo lasciati in Polonia ad Euro 2012 e abbiamo visto il suo affetto e la sua simpatia nei nostri confronti, che si e’ dimostrata anche raggiungendo gli atleti negli spogliatoi. Oggi siamo qui per un’altra nazionale che dovra’ difendere il nostro paese e portare alto il tricolore. Sono atleti che hanno lavorato quattro anni per essere a Londra. Allo sport italiano si chiede sempre di vincere non e’ facile ma ce la metteremo tutta". Sono le parole del presidente del Coni, Gianni Petrucci, nella cerimonia di consegna del tricolore ai portabandiera azzurri Valentina Vezzali e Oscar De Pellegrin.

"Le medaglie rimangono sempre le stesse ma le nazioni aumentano questo la dice lunga sulle difficolta’ di continuare ad ottenere risultati, ce la metteremo tutta, abbiamo grandi tecnici, atleti e atlete. Noi saremo compatti e vorremmo sentire dopo ogni vittoria la sua telefonata e i complimenti all’atleta", ha aggiunto Petrucci.

NESSUN COMMENTO

Comments