Lombardia, Formigoni: Dimissioni? Affrontiamo problemi della gente

‘Io e la Giunta siamo consapevoli dei problemi della gente e li affrontiamo, mentre altri preferiscono la polemica politica che non porta da nessuna parte’. Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Roberto Formigoni, parlando, a margine di un incontro organizzato da Areu a Milano, del sit-in indetto per domani dalle opposizioni per chiedere le sue dimissioni.

‘Domani ho diversi impegni perche’ come spessissimo succede il sabato lo dedico a vari incontri – ha proseguito Formigoni – e’ una manifestazione legittima organizzata dalla solita sinistra che cerca di darsi coraggio in vista delle elezioni amministrative e nazionali’. Secondo Formigoni, ‘la sinistra fa politica politicistica mentre noi in questi mesi abbiamo privilegiato il lavoro’.

Tra le iniziative citate dal presidente di Regione Lombardia il ‘Bando credito adesso’, che ha affidato 500 milioni di euro di credito alle imprese, l’abbassamento a 60 giorni del pagamento dei fornitori, e la riforma dei trasporti locali appena varata dal Consiglio regionale.

‘Stiamo per dare il via alla citta’ della salute e settimana prossima discuteremo la legge sullo sviluppo – ha spiegato – secondo i sondaggi la gente ci da’ fiducia e se dovessimo andare alle elezioni la sinistra verrebbe sconfitta per la quinta volta consecutiva’.

NESSUN COMMENTO

Comments