Lombardi (M5S), Grillo a Porta a Porta? Non è ancora detto

Five Star Movement leader Beppe Grillo (R) arrives to give a press conference after a meeting earlier in the day with Italian President Giorgio Napolitano on July 10, 2013 at the Senate in Rome. Italy's coalition government came under growing pressure on Wednesday from members of Silvio Berlusconi's centre-right party protesting the former premier's legal troubles and from bad news on the economic front. AFP PHOTO / ALBERTO PIZZOLI

"Beppe Grillo andra’ a Porta a Porta? Non e’ detto": cosi’ Roberta Lombardi, deputato del M5S ed ex capogruppo grillina, oggi al programma di Radio2 ‘Un Giorno da Pecora’. S

Sembrava che Grillo sarebbe andato da Bruno Vespa il prossimo 19 maggio: perche’ lei non ne e’ sicura? "Devo capire bene con la Vigilanza Rai e con Fico. Perche’ per la par condicio, se si ospita Grillo, poi bisogna ospitare tutti i capi di tutti i partiti. Se non si rispetta la par condicio, scattano le multe, che i partiti pagano coi soldi del finanziamento pubblico, cosa che noi non accettiamo", ha detto la deputata a Radio2.

Berlusconi e’ gia’ stato da Vespa: quindi e’ gia’ stato multato? "Si, e lui paghera’ la multa per la par condicio coi nostri soldi". Cosa le ha detto Roberto Fico? "Che si sarebbe violata la par condicio con la presenza di Grillo, e quindi probabilmente Grillo non andra’. A meno che non si risolva il problema della par condicio, ma seguendo le regole", ha concluso la Lombardi a "Un Giorno da Pecora".

NESSUN COMMENTO

Comments