Lingua italiana nel mondo, tappa a Johannesburh per il Segretario Generale della Dante Alighieri Alessandro Masi

L’incontro fa seguito alla visita di Andrea Riccardi, Presidente della Società Dante Alighieri, che lo scorso 14 luglio ha incontrato il Consiglio Direttivo della Dante di Johannesburg

Il 29 settembre il Segretario Generale della Società Dante Alighieri Alessandro Masi è in visita visita alla Dante di Johannesburg, in occasione del novantesimo anniversario dalla fondazione del Comitato.

L’incontro fa seguito alla visita di Andrea Riccardi, Presidente della Società Dante Alighieri, che lo scorso 14 luglio ha incontrato il Consiglio Direttivo della Dante di Johannesburg e alcuni rappresentanti istituzionali in loco.

Il Presidente Riccardi ha avuto modo di apprezzare il lavoro su base volontaristica dei soci e del direttivo e gli sforzi messi in campo per diffondere la lingua e la cultura italiana tra i nostri connazionali residenti in Sudafrica.

La presenza del Segretario Generale Alessandro Masi è un ulteriore segno di apprezzamento e di compiacimento per il lavoro che i Comitati sudafricani stanno svolgendo per la promozione della lingua e della cultura italiana in Sudafrica e per la diffusione dell’italofonia e dell’italsimpatia nello stato africano. Oltre alla Dante di Johannesburg, infatti, la Società Dante Alighieri è presente in Sudafrica a Città del Capo, Durban e Pietermaritzburg, che per l’occasione parteciperanno all’incontro, ciascuno con un proprio rappresentante.

La presenza del dottor Alessandro Masi alla celebrazione dell’importante anniversario vuole idealmente omaggiare tutti i Comitati del Sudafrica, che con il loro impegno ed il loro encomiabile lavoro promuovono la lingua e la cultura italiane.

NESSUN COMMENTO

Comments