Liguria, “le vie del mare” alla scoperta di giardini e parchi storici

“Vogliamo offrire ai diportisti la possibilita' di godere della duplice esperienza della navigazione e della scoperta delle eccellenze liguri”

Bella la Liguria. Ancora di più con le nuove ‘vie del mare’ che portano alla scoperta dei giardini e dei parchi storici di una delle regioni più belle d’Italia.

Il progetto è nato dalla partnership tra Marina Genova e Liguria Gardens, l’obiettivo è quello di valorizzare i parchi e i giardini che si affacciano sulla costa e che potranno essere cosi’ raggiunti con la barca. Sono giardini e parchi realizzati tra il rinascimento e il novecento.

Giuseppe Pappalardo, ad di SSP, la societa’ di gestione di Marina Genova, spiega: “Vogliamo offrire ai diportisti la possibilita’ di godere della duplice esperienza della navigazione e della scoperta delle eccellenze liguri”. “Fare rete – aggiunge Fabio Calvi, coordinatore di Liguria Gardens – “sia un elemento strategico per attirare un turismo internazionale in Liguria”.

Sono 5 i parchi che fanno parte dell’iniziativa: Villa della Pergola, ad Alassio; Villa Durazzo Pallavicini a Genova, Villa Serra di Comago a Sant’Olcese, l’Abbazia di Cervara di San Girolamo al Monte di Portofino e Villa Durazzo a Santa Margherita.