Libia, cala intensità degli scontri tribali

Alcune tribu’ del sud della Libia che da lunedi’ si sono scontrate vicino la citta’ di Sebha, con almeno 50 morti, hanno siglato oggi un cessate il fuoco. Ahmed Abdelqadir, membro di un Consiglio di Sabha dominata dalla tribu’ Tibu ha reso noto che e’ stato firmato un accordo per fermare i combattimenti. Un altro responsabile locale, Abdelmajid Seif al-Nasser, ha affermato che gli scontri hanno ‘perso di intensita’, ma che proseguono anche oggi. Per Al Nasser si e’ trattato di un ‘massacro’.

NESSUN COMMENTO

Comments