L’ex ministro Fornero non pensiona Totti, “può giocare un altro anno”

“E’ ancora pieno di energie e ha voglia di giocare. Poi potrà fare l’allenatore di grandi squadre. Io? Tifo Torino”

Elsa Fornero, già Ministro del Lavoro del Governo Monti, famigerata per la riforma delle pensioni, è intervenuta stamattina ai microfoni di Radio Cusano Campus e, scherzando, si potrebbe dire che la Fornero non vuole mandare in pensione nemmeno Francesco Totti.

Concedendosi una battuta sul capitano giallorosso a fine intervista, l’ex ministro ha dichiarato: “Totti in pensione? Assolutamente no! Ha una voglia di lavorare che si vede dal suo grande sorriso, dalla sua energia. In futuro lo vedo come allenatore di grandi squadre, col talento che ha potrebbe fare un’altra stagione a grandissimi livelli anche se ha 41 anni”.

Secondo Fornero Totti “quando gioca è ancora capace, un altro anno da giocatore può farlo. Quello che comunque non deve fare è andare in pensione. Io sono tifosa del Torino, con qualche delusione che uno si trascina ma comunque va bene così, il tifo è fatto anche di sofferenza”.