Lega, Zaia: Bossi e Maroni terranno unito il partito? ‘Buona notizia’

Roma, 20 maggio 2010 : Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

Per Luca Zaia, intervistato dal giornale radio di Radio 3, il fatto che sia da parte di Umberto Bossi che di Roberto Maroni ci sia un impegno ‘per evitare che il movimento si spacchi’ è senza dubbio una ‘buona notizia’ .

‘Il dibattito ci vuole – osserva il governatore del Veneto- ed e’ il sale della crescita democratica nei partiti. Se poi questo dibattito si traduce in operazioni esemplari rischia di lasciare solo feriti’.

E il voto alla Camera su Nicola Cosentino? Bossi ha sottovalutato le sue conseguenze? ‘La stragrande maggioranza dei parlamentari della Lega ha votato per l’arresto dell’onorevole Cosentino’, ricorda Zaia, che aggiunge: ‘Se fossi stato lì, anch’io avrei votato per l’autorizzazione a procedere. Si litiga anche nelle migliori famiglie. Immagino che prevalga un senso di responsabilità da parte dei nostri leader, ma anche da parte dei militanti e delle persone che ho sentito io’. Del resto, sottolinea, basta vedere i commenti della base e dei vari esponenti del Carroccio: ‘Tutti invocano il tema dell’unita’, il fatto che il partito si ricompatti, che continuiamo verso la linea del federalismo fiscale e dell’autonomia’.

 

NESSUN COMMENTO

Comments