Le donne che vanno in bicicletta fanno più sesso

Aumentano il loro desiderio sessuale e sono maggiormente disposte a incontri erotici. I risultati di uno studio portano a credere che il ciclismo possa migliorare la salute sessuale femminile

Secondo un recente studio condotto dall’Università della California, le donne che vanno in bicicletta periodicamente e con costanza aumentano il loro desiderio sessuale. Già, proprio così. L’indagine in questione ha preso in esame oltre 3mila donne. Gli scienziati hanno così scoperto che l’intensità della pedalata è associata a una migliore funzione sessuale: ciò porta dunque a credere che il ciclismo possa migliorare la salute sessuale femminile.

E’ stato scientificamente provato, dunque, che le donne che pedalano ad alta intensità fanno più sesso. Soprattutto sono maggiormente disposte all’incontro sessuale, in loro il desiderio è più forte rispetto a quelle donne che invece in bicicletta non ci fanno mai.

Di più: le donne che pedalano sperimentano meno disfunzioni sessuale, dunque meno rischi per la salute e una qualità di vita migliore dal punto di vista del benessere, fisico e psichico.

Occhio, però, mai esagerare, perché ogni eccesso è difetto. Inoltre lo studio mette in evidenza anche possibili rischi per la salute associati a potenziali infezioni del tratto urinario e piaghe sulla pelle, dovute proprio alla sella. E allora, in quei casi, il desiderio sessuale viene meno. Il segreto è saper trovare il giusto equilibrio.