L’AUDIO RUBATO | Simeone, tecnico dell’Atletico Madrid: “La nazionale Argentina? C’è anarchia”

“Mancanza di leadership tanto da parte della dirigenza quanto da parte di chi guida la squadra. E’ chiaro che oggi nello spogliatoio si staranno prendendo a calci”, ma alla fine “la seleccion passerà il turno”

Diego Simeone, tecnico dell’Atletico Madrid, durante una telefonata al suo secondo German Burgos finita in onda nel programma radio spagnolo “El Transistor” di Onda Cero, parlando della situazione attuale della nazionale di calcio dell’Argentina, dice così: “Anarchia, mancanza di leadership tanto da parte della dirigenza quanto da parte di chi guida la squadra. E’ chiaro che oggi nello spogliatoio si staranno prendendo a calci, qualcuno in questo istante starà sicuramente litigando. La squadra è smarrita. Sta male, però è l’Argentina e credo che alla fine passerà il turno”.

Simeone che sulla qualificazione è fiducioso: “Passerà perché la Nigeria batte l’Islanda e l’Argentina battendo la Nigeria avrà la possibilità di qualificarsi, sempre che l’Islanda non vinca contro la Croazia”.

Su Messi, “è molto bravo, però è chiaro che è molto bravo perché è accompagnato e circondato da calciatori straordinari. E ti faccio una domanda: ‘Chi sceglieresti per una squadra normale tra Messi e Ronaldo?’”. L’interlocutore non risponde.